::alla fine avere un computer::

Alla fine avere un computer vecchio di sette anni era una buona scusa per non scrivere nulla; C. me lo chiedeva: “Com’è che non scrivi più?” e io le rispondevo con aria afflitta che sì, avrei scritto, avrei scritto e tanto, se solo non avessi avuto un computer così lento da mettere a dura prova la mia concentrazione, snervandomi. Posso aggiungere che avrei dovuto abbandonare le parole contenenti la lettera “m”, in quanto la tastiera aveva cominciato a rinunciare al suo corretto funzionamento. Me ne sono accorto quando ha cominciato a cambiare il senso alle frasi: “Non va bene, e ne sono accorto”. “Ah, e ne sei accorto, meno male. Essere accorti è sempre meglio che distratti.”

E invece adesso ho un computer nuovo, e che computer. Ci ho spostato sopra 10 gigabyte della mia vita, diciamo gli ultimi sette anni (appunto), diciamo quanto ho voluto conservare degli ultimi sette anni. E così eccoci, completamente fuori moda, a scrivere cose più lunghe di 160 caratteri.

La cosa che mi atterrisce è che a guardarle da lontano trenta righe sembrano poche. Ti guardi le unghie (mentre il computer è spento) e ti dici: “Ma che ci vorrà a scrivere trenta ridicole righe?” e ti rispondi (sempre guardandoti le unghie, e col computer spento): “Non ci vuol nulla, e le scrivo di tacco”.

E invece no. Neanche andando a capo spesso si scrivono trenta righe di tacco.

In generale, comunque, quello che mi affascina è il riuscire a valutare in meno di dieci secondi come scriverò, mi basta vedere come mi vien fuori il primo rigo; se stai sbadigliando ti capisco e sappi che questo primo rigo mi è venuto di merda, quindi è ragionevole pensare che il resto sia pessimo. Smetto allora, e almeno so che da domani trenta righe ci vorranno e saranno complicate. Vediamo cosa riesco a fare, sono il primo a farmi la domanda.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: